Ora rimorchiare la barca è possibile, cambiato il limite nel codice della strada

La normativa per il trasporto di rimorchi è cambiata. Con la revisione del Codice della Strada il carico massimo trasportabile con la patente B diventa di 4.250 kg totali (autovettura+rimorchio+barca) invece dei precedenti 3.500 kg.

Sarà quindi necessario fare un semplicissimo esame pratico per aggiornare la propria patente B con codice “96”. Sul libretto di circolazione di ogni autovettura è segnalata la “massa rimorchiabile”.

Arrivano le disposizioni per il conseguimento della patente B96, che consente la guida di veicoli fino a 3,5 tonnellate e rimorchi anche superiori a 750 kg, a patto che la massa massima autorizzata della combinazione non superi le 4,25 tonnellate. Per quanto riguarda i rimorchi, chi vuole ottenere la patente B96, sia contestualmente alla patente B che in un momento successivo, dovrà sottoporsi a una prova pratica di guida (vettura più rimorchio), che consiste in operazioni di accelerazione e decelerazione, retromarcia, frenata, spazio di frenata e frenata/schivata, cambio di corsia, oscillazione del rimorchio, sgancio e riaggancio del rimorchio dal veicolo a motore.

Lascia un commento