Bacardi Miami Sailing Week 2015: Vince Bruschetta, Calvi Network è terzo

E’ Bruschetta (Santa Cruz-Almeira, 6-2) il vincitore della Bacardi Miami Sailing Week. L’equipaggio del due volte campione del mondo J/24 Mauricio Santa Cruz ha sfruttato le prove conclusive per completare la scalata alla vetta della classifica, occupata sino a questa mattina da Calvi Network (Alberini-Brcin, 17-1), finito terzo a una sola lunghezza da Flojito y Cooperando (Neckelmann-Hardesty, 4-5).

Al team di Carlo Alberini non è bastato vincere l’ultima prova per recuperare il terreno perso in apertura di giornata, nel corso di una settima regata caratterizzata dai salti della brezza “sporcata” dall’imponente skyline della downtown.

E’ davvero un peccato aver compromesso la serie proprio sul finire, ma anche in questo caso il confronto con gli avversari è stato molto serrato e i risultati in doppia cifra rimediati ieri e oggi hanno pesato sul bilancio finale – ha spiegato Carlo Alberini a margine della premiazione – Abbiamo comunque reagito molto bene e la vittoria nell’ultima prova lo dimostra. Bruschetta e Flojito y Cooperando sono stati bravi a non perderci di vista nonostante i numerosi outsider che, di volta in volta, sono emersi dalla flotta: onore a loro perché hanno regatato molto bene durante tutta la settimana“.

Terminata la doppia trasferta Key West-Miami, l’armatore pesarese traccia un bilancio assolutamente positivo: “Il confronto con la flotta statunitense è stato molto importante per la crescita del team: c’erano infatti alcune incognite che volevamo sondare in vista di una stagione che ci vedrà impegnati in due eventi come Mondiale ed Europeo. Torniamo in Europa con molte conferme, alcune idee da sviluppare e la soddisfazione di risultati come la vittoria di Key West e il podio di Miami“.

In occasione della Bacardi Miami Sailing Week a bordo di Calvi Network hanno regatato Carlo Alberini (owner-driver), Branko Brcin (tattico), Karlo Hmeljak (randista) e Sergio Blosi (trimmer). L’attività del team è stata coordinata dal coach Irene Bezzi.

Salutati gli Stati Uniti, il Lightbay Sailing Team continuerà la preparazione in vista del Mondiale di La Rohelle (7-11 luglio) prendendo parte a due tappe del J/70 Italian Trophy (16-17 maggio e 13-14 giugno). Altro main event della stagione sarà l’Europeo di Monaco (12-17 ottobre), prima del quale Calvi Network parteciperà alla quinta tappa del J/70 Italian Trophy (10-11 settembre).

Lascia un commento