Annunciate le località che ospiteranno le Audi tron Sailing Series 2015

Loano, Portovenere, Riva del Garda, Porto Ercole, Trapani, Genova: sono queste le località  sede di tappa delle Audi tron Sailing Series in versione 2015 scelte da BPSE srl per la casa dei quattro anelli. Le “series”, indicate da addetti ai lavori e appassionati come circuito velico di riferimento,  ampliano il proprio “campo d’azione” aprendo anche agli specialisti ed ai PRO Driver della classe Melges 24 che, da quest’anno si uniranno alle confermate flotte Audi Melges 20 e Melges 32 formando fin dalla prima tappa squadre composte dai tre diversi monotipi a rappresentare, nazioni, regioni, località, sponsor. In questo modo, alle ambite Classifiche di categoria, si unirà la classifica di Team che vedrà la sua finale di fronte ad un vasto pubblico a Genova, città del Salone Nautico.

Una novità significativa, che vedrà le Audi tron Sailing Series padrone della scena agonistica per tre weekend consecutivi in ciascuna delle località selezionate dopo un attento e lungo processo di valutazione e pronte ad incoronare il loro RE. In attesa di conoscere nei prossimi giorni le altre novità tecniche introdotte in vista delle Audi tron Sailing Series scopriamo qualcosa di più sulle sedi di tappa 2015.

Loano – THE FIRST OF THE KINGS
Melges 24, 3-5 aprile
Audi Melges 20, 11-12 aprile
Melges 32, 17-19 aprile

Come già avvenuto nel 2012, la “prima” delle tappe Audi tron Sailing Series 2015 sarà ospitata dallo Yacht Club Marina di Loano presso le modernissime strutture del Marina di Loano, divenuto sin dal momento della sua inaugurazione una delle principali attrattive della rinomata cittadina ligure. Situata lungo la Riviera delle Palme, alla foce del torrente Nimbato, Loano è nota per il Palazzo Doria, attuale sede del municipio, il convento di Monte Carmelo e il Duomo, eretto al pari del palazzo comunale dalla Famiglia Doria, governatrice della contea tra il 1200 alla fine del 1600. La pittoresca cittadina ligure con il suo moderno Yacht Club sarà la location perfetta per lanciare le novità di Audi ed eleggere i primi Re di un’ avvincente stagione 2015.

Portovenere – THE KING OF POETS
Melges 24, 1-3 maggio
Audi Melges 20, 9-10 maggio
Melges 32, 15-17 maggio

Il più piccolo comune della provincia spezzina, scelto come sede della seconda frazione delle Audi tron Sailing Series, ha ottenuto nel 1997 il riconoscimento dell’UNESCO come patrimonio dell’umanità. Posizionato sull’estremità meridionale di una penisola che staccandosi dalla riviera ligure di levante va a formare la sponda occidentale del Golfo dei Poeti, Portovenere è località turistica molto rinomata grazie alle numerose spiagge del comprensorio (tra le più famose quelle dell’Isola Palmaria), all’omonimo Parco Naturale Regionale, alle grotte marine (su tutte Byron, Azzurra e Tinetto) e alla presenza di luoghi d’ interesse come il Castello Doria, che domina il borgo marinaro, il santuario della Madonna Bianca e la Chiesa di San Pietro. Le imbarcazioni e la VIP hospitality saranno al centro di questo spettacolo unico, facendo del villaggio Audi tron Sailing Series il posto ideale dal quale assistere agli incredibili tramonti che questa località è in grado di offrire.

Riva del Garda – THE KING OF THE LAKE
Melges 24, 22-24 maggio
Audi Melges 20, 30-31 maggio
Melges 32, 5-7 giugno

Riva del Garda e la sua “fabbrica del vento” ospiteranno il terzo appuntamento delle Audi tron Sailing Series: una tappa, quella gardesana, assolutamente imperdibile per i protagonisti della manifestazione, vuoi per l’elevata cifra tecnica espressa dal campo di regata benacense, vuoi per le attrattive uniche di questo tratto d’Italia. Basti pensare alla piazza affacciata direttamente sul lungolago, alla Chiesa dell’Inviolata, al Palazzo Pretorio, al Bastione e alla piccola frazione di Pregasina, localizzata lungo la strada che conduce verso il vicino Lago di Ledro con spettacolare vista sul Lago Garda. Terminate le regate sono infinite le possibilità, per i velisti, il pubblico e gli ospiti di rilassarsi dedicandosi ad attività all’aria aperta: trekking, mountain bike, parapendio, free climbing e discipline analoghe trovano da queste parti motivi di massima espressione. Villaggio della regata e VIP Hospitality saranno posizionati nel cuore della cittadina e proprio “sull’acqua “ offrendo agli ospiti il privilegio di essere al centro della vita del circuito.

Porto Ercole – THE KING OF THE ROCK
Melges 32, 10-12 luglio
Audi Melges 20, 18-19 luglio
Melges 24, 24-26 luglio

Porto Ercole si conferma tra le sedi di tappa delle Audi tron Sailing Series anche in vista dell’edizione 2015. Appartenente al comune di Monte Argentario, la cittadina toscana è stata recentemente inserita tra i borghi più belli d’Italia e vanta siti d’ interesse particolarmente apprezzati e di notevole importanza storica come il Palazzo dei Governanti, affacciato su Piazza di Santa Barbara, la Chiesa di Sant’ Erasmo e la poderosa Rocca. Giungendo a Porto Ercole lungo la strada principale è inoltre possibile distinguere ciò che resta delle fortificazioni erette come sistema difensivo del promontorio: il Forte Filippo, la Torre del Mulinaccio e il Forte Santa Caterina. Di impatto le numerose spiagge presente in zona, come Acqua Dolce, Le Viste, Spiaggia Lunga e la Feniglia. Campo di regata tra i più apprezzati d’Italia per le favorevoli condizioni meteomarine è località turistica di grande importanza con un atteso “tutto esaurito” in occasione delle Audi tron Sailing Series il cui Villaggio sarà posizionato strategicamente proprio sotto la Città Vecchia.

Trapani – THE KING OF SALT
Melges 32, 26-30 agosto (World Championship)
Audi Melges 20, 3-6 settembre (European Championship)
Melges 24, 10-13 settembre (Italian Championship)

Una città che parla di Vela e che continua questa importante tradizione con la tappa più “ricca” del circuito. Già teatro dell’Act di maggior successo tra quelli organizzati in vista della 32ma America’s Cup, Trapani sarà palcoscenico degli eventi più importanti delle Audi tron Sailing Series 2015; infatti nella Città del Sale e della Vela verranno assegnati un titolo iridato (Melges 32), un titolo europeo (Audi Melges 20) e un titolo italiano (Melges 24). Concluse le quotidiane fatiche sul difficile campo di regata – apprezzato per i suo venti tesi – i partecipanti e il pubblico avranno di che rilassarsi, viste le numerose attrattive offerte dal capoluogo di provincia siciliano, insignito di ben due Medaglie d’Oro (1898 e 1961). Da non perdere le passeggiate lungo le Mura di Tramontana, che rappresenta uno degli scorci più suggestivi della città, e il Viale delle Sirene, nei pressi della Torre di Ligny. Obbligatorio, poi, concludere ogni giornata degustando pietanze e vini unici per gusto e qualità. Il villaggio ospitalità, particolarmente allargato in questa occasione, accoglierà ospiti, pubblico ed atleti nel cuore nevralgico della città.
Genova – THE BATTLE OF THE KINGS
Melges 32, Audi Melges 20, Melges 24, 2-4 ottobre

Come accaduto nel 2014, le Audi tron Sailing Series giungeranno a conclusione in quel di Genova, nel corso di un weekend concomitante con il Salone Internazionale della Nautica: sarà questo l’unico caso in cui le flotte regateranno durante un solo weekend lungo. Famosa in tutto il mondo e sede dello yacht club più antico d’Italia (lo Yacht Club Italiano), la Città della Laterna non necessita certo di presentazioni e offre attrattive che spaziano dall’Acquario di Genova al centro storico, uno dei più densamente abitati d’Europa. Il Salone Nautico di Genova, riaffermatosi nel 2014 quale Salone Nautico più visitato d’Europa sarà un importante motivo di richiamo in più per VIP e ospiti per visitare la AUDI lounge.

Lascia un commento