Protagonist, al via la stagione 2015

Con l’assemblea degli armatori, che si è svolta oggi a Salò, prende il via la Stagione 2015 della Classe Protagonist 7.50, che si annuncia densa di impegni e novità. La flotta sarà impegnata  sui campi di regata da marzo a ottobre e si contenderà quattro titoli, suddivisi in un calendario di  16 eventi, per un totale di 29 giorni di regata.

  • Evento culmine  sarà il Campionato Nazionale, che sarà ospitato dalla Fraglia Vela Desenzano dal 30 Maggio al 2 Giugno;
  • Sono 8 gli eventi che compongono Il circuito Sailing Series, che premierà il migliore equipaggio nelle regate a bastone e partirà il 28 febbraio da Moniga del Garda con il Trofeo per Maurizio Brunelli, quest’anno organizzato per la prima volta su due giornate.  Oltre alle regate classiche – quali il Trofeo Valle delle Cartiere a Toscolano Maderno, il Trofeo Avesani a Castelletto di Brenzone, la Gentlemen’s Cup a Bogliaco e la Final Race di nuovo a Castelletto di Brenzone – le Sailing Series includeranno quest’anno due nuovi appuntamenti: il primo il 18 e 19 Aprile, organizzato dallo Y.C. Acquafresca, e l’altro il  20 e 21 giugno, organizzato in partnership da C.V. Limone e V.C. Campione d/G, nelle acque di Limone del Garda.
  • Il circuito Long Distance, prevede i 5 classici appuntamenti del 15 marzo con il Trofeo Bianchi, 8-9 Agosto con la Trans Benaco Cruise Race, 30 agosto con il Trofeo Gorla, 5 settembre con la classicissima Centomiglia del Garda, terminando l’11 Ottobre a Salò con la Regata dei Tre Campanili;
  • Il quarto titolo in palio è la Match Race Cup, l’appuntamento con gli scontri diretti che giunge quest’anno alla quindicesima edizione. La prima fase delle selezioni si svolgerà a Salò il 4 e 5 luglio, e sarà seguita dalle finali di Monica d/G il 12-13 Settembre.

Altra importante novità del 2015, che riguarderà le Sailing Series e le Long Distance, sarà la classifica dedicata agli armatori timonieri.

Si prevede la partecipazione agli eventi di numerosi equipaggi.  Significativo l’ingresso nella classe di nuovi armatori, come pure gli ingaggi di figure di spicco della vela gardesana, e non solo, che condurranno gli scafi sui campi di regata,  dando vita a competizioni che si preannunciano di alto livello.  Tutto questo a conferma della grande vitalità che contraddistingue la Classe Protagonist.

L’ultima novità di quest’anno riguarda la regola di ammissione dei “timonieri non armatori” al campionato nazionale.  L’Assemblea dell’8 Novembre 2014 ha infatti deliberato che saranno ammessi a partecipare i timonieri non armatori che avranno partecipato ad almeno due eventi del calendario a partire dal Campionato Nazionale precedente, riducendo così di uno gli eventi richiesti per classificarsi.

Lascia un commento