La Nazionale Olimpica in allenamento a Cagliari

E’ già iniziata a Cagliari la prima sessione invernale di allenamento per il 2015 della Squadra Nazionale di vela, che per il secondo inverno consecutivo concluderà la preparazione in Sardegna prima di iniziare la parte più impegnativa della stagione di regate. Dopo la positiva esperienza dell’anno scorso, gli azzurri saranno quindi protagonisti di due intensi mesi dedicati agli allenamenti in acqua e a terra, oltre a una serie di test fisici come previsto dal programma stilato dal Direttore Tecnico Michele Marchesini, in quello che è già stato definito il centro della vela in Europa, vista la contemporanea presenza degli azzurri, di numerosi equipaggi di altre Nazionali olimpiche e del team Luna Rossa, al lavoro per la prossima sfida all’America’s Cup.

I primi equipaggi della Nazionale sono già in loco da un paio di giorni e si tratta di Angilella-Zucchetti, Cherin-Tesei, Dubbini-Dubbini, Plazzi-Molineris (49er), Bissaro-Sicouri, Salvà-Bianchi, Bressani-Micol (Nacra 17). Saranno presto raggiunti da Conti-Clapcich (49er FX), Valentina Balbi, Martha Faraguna, Joyce Floridia, Silvia Zennaro (Laser Radial), Veronica Fanciulli, Marta Maggetti e Flavia Tartaglini (RS:X F), poi da Francesco Marrai, Giovanni Coccoluto, Alessio Spadoni e Michele Benamati (Laser Standard), Marco Baglione, Daniele Benedetti, Mattia Camboni (RS:X M), Berta-Paolillo e Caputo-Sinno (470 F). Da marzo, inoltre, per la seconda sessione, si uniranno al gruppo anche Sivitz Kosuta-Farneti (470 M), come Plazzi-Molineris al rientro in preparazione centralizzata. Come già accennato, Cagliari ospiterà anche numerosi equipaggi stranieri in rappresentanza delle Nazionali Olimpiche di Inghilterra, Austria, Francia, Portogallo, Argentina e Svezia, che hanno chiesto espressamente di poter effettuare una serie di allenamenti con la nostra Nazionale.

Lascia un commento