Gazprom al fianco dell’ISAF fino al 2020

L’International Sailing Federation (ISAF), la federazione mondiale della vela, ha annunciato di aver chiuso un accordo di partnership con Gazprom, la società leader a livello mondiale nell’ambito della fornitura energetica.

Gazprom, già presente nel mondo della vela al fianco della classe Swan 60, del maxi Esimit Europa 2 e di numerosi progetti in Russia per lo sviluppo della disciplina tra i più giovani, diventa così official partner dell’ISAF, in esclusiva, per la durata di 5 anni.

Si tratta di una partnership molto importante per ISAF, che ci darà l’opportunità di realizzare qualcosa di grande per il nostro sport“, ha commentato il Presidente dell’ISAF Carlo Croce. “Con l’aiuto di Gazprom puntiamo a raggiungere nuove vette nel nostro sport e ad aiutare i giovani attraverso il supporto all’ISAF Sailing World Cup”.

L’Amministratore Delegato di Gazprom International, Valery Gulev, ha sottolineato come in Russia ci sia una crescita notevole di interesse nei confronti della vela. “Speriamo che questo accordo permetterà agli atleti di sviluppare al meglio il loro potenziale a livello internazionale“, ha commentato.

La cerimonia della firma dell’accordo di partnership si è svolta presso il quartier generale dell’ISAF a Southampton, in Inghilterra.

Lascia un commento