Ritorna la bassa marea, ancora barche impiccate

Ritorna la bassa marea ed ecco che i canali si svuotano o meglio, si prosciugano.

Ecco che a rimettercene sono quindi le imbarcazioni che sono state legate troppo strette alle paline e che quindi, con una forte escursione di marea restano impiccate.

I pompieri sono dovuti intervenire anche in questo caso, proprio come era successo qualche settimana fa, in delicate operazioni di recupero e raddrizzamento delle imbarcazioni, soprattutto per evitare pericolosi sversamenti di carburante nei canali.

Ad arginare il fenomeno dovrebbe esserci comunque la bassa pressione che sta attraversando in questi giorni la nostra regione.

Foto: Facebook – insieme per il Lido

Lascia un commento