Superyacht: Nasce Custom Line 108

Nasce Custom Line 108’. il nuovo progetto rinnova la gamma planante, facendo vivere al marchio un’altra straordinaria evoluzione fra 28 e 38 metri suddivisi nelle due serie planante e semidislocante, presenta Custom Line 108’.

Il nuovo progetto della gamma planante, al debutto la prossima estate, è il successore del celebre 100 piedi, modello che ha conquistato consensi in tutto il mondo, con 14 unità vendute in tre anni. Non era facile superare se stessi, ma i team Ferretti Group coinvolti nello sviluppo sono riusciti a creare un’imbarcazione dallo spirito ancora più sportivo e dal design elegantissimo, con grandi volumi, interni sofisticati ed interamente personalizzabili e dotata di tecnologie all’avanguardia.

L’ingegner Stefano De Vivo, Chief Commercial Officer Ferretti Group, sottolinea con entusiasmo il valore del nuovo progetto: “Abbiamo perfezionato un prodotto vincente, trasferendo fra l’altro su questo108 piedi le sorprendenti innovazioni presentate durante i saloni nautici d’autunno, come il sistema brevettato Dual Mode Transom ed il sistema d’infotainment VOTIS. E la conferma ci viene dal mercato: due unità già vendute, e proprio in Europa, a testimonianza che le difficoltà si superano puntando sulla massima qualità: quella che Custom Line sa offrire da ormai 20 anni. Contiamo in questi mesi di ampliare il più possibile la platea di nuovi clienti e vederne i frutti la prossima estate, quando il 108’ debutterà ufficialmente.”

Nato dalla collaborazione fra dipartimento Ricerca e Sviluppo AYT&D e studio Zuccon International Project, il nuovo maxi yacht è contraddistinto da un deciso incremento dei volumi rispetto al modello da cui deriva, completandolo nei contenuti: la lunghezza fuori tutto, salita a 32,95 metri (108 ft./1 in.) e il baglio massimo di 7,25 metri (23 ft./9 in.) regalano di fatto oltre un metro in più di spazi sul ponte principale e sul flybridge.
È stata ingrandita innanzi tutto l’area di poppa, grazie all’installazione del Dual Mode Transom (DMT), il rivoluzionario sistema elettro-idraulico brevetto Ferretti Group che rende il portellone apribile sia verso l’alto sia verso il basso. È così possibile coniugare in un unico sistema garage allagabile in grado di ospitare un tender di oltre 5 metri e un jet ski, plancetta di immersione e un beach club di quasi 15 mq di superficie.
Il sistema, presentato lo scorso settembre su Ferretti Custom Line Navetta 28, è frutto della collaborazione fra AYT&D ed i partner tecnologici del Gruppo, Centro Stile Srl e Besenzoni Spa.

Custom Line 108’ colpisce per il profilo dinamico ed elegante. Lo sguardo si posa piacevolmente sulle forme filanti, razionali ed estremamente equilibrate, ripensate nel rispetto degli elementi vincenti del predecessore. Il ponte di coperta è caratterizzato dal rinnovamento nel disegno della sovrastruttura e delle vetrate, che contribuisce a esaltare l’impatto visivo della finestratura all’altezza della plancia di comando rialzata.

Il restyling coinvolge anche la grande vetrata della suite armatoriale wide body, simile nell’aspetto alla punta di una freccia, enfatizzando la sportività dell’imbarcazione ed offrendo una visuale impareggiabile verso l’esterno, oltre a un’illuminazione interna naturale senza precedenti.
Ampliate e dalle inedite forme rettangolari sono le finestrature a scafo delle 4 cabine vip: 1,70 mq. circa, senza struttura in vetroresina e con doppio oblò incollato e a filo, realizzato in esclusiva per il Gruppo dal partner Amare Group. All’allungamento della zona a poppa si accompagna il restyling della coda del flybridge, che ricalca nel disegno l’inclinazione del portellone.

Clicca qui per scoprire di più

Lascia un commento