Extreme Sailing Series: Vince Alinghi

Alinghi, il team di Ernesto Bertarelli, ha conquistato questa notte a Sydney in Australia il titolo 2014 delle Extreme Sailing Series, il più prestigioso circuito professionistico di catamarani. Alinghi ha avuto la meglio sui alcuni tra i più titolati avversari come The Wave Muscat, Emirates Team New Zealand e Red Bull sailing Team.
Otto le tappe del circuito che, nel 2014, ha fatto tappa in una serie di città internazionali come Singapore, Muscat in Oman, Qingdao in Cina, San Pietroburgo in Russia, Cardiff nel Regno Unito, Istanbul in Turchia, Nizza in Francia e Sydney in Australia. Ben 231 in totale le regate disputate.
L’equipaggio di Alinghi ha vinto anche l’ottavo e ultimo Act della stagione a Sydney, dopo essersi già imposto in quattro precedenti Act e non essendo mai sceso dal podio nei rimanenti tre.  A bordo di  Alinghi a Sydney hanno regatato Morgan Larson, Stuart Pollard, Pierre-Yves Jorand, Nils Frei, Yves Detry e Anna Tunnicliffe.
Morgan Larson, timoniere di Alinghi ha dichiarato: “questa vittoria è il frutto del lavoro di una grande squadra e dell’incondizionato supporto di Ernesto Bertarelli, nostro armatore e patron di Alinghi”.

Questo successo è il secondo stagionale per Alinghi, dopo la vittoria di SUI1, il catamarano della classe D35 timonato da Ernesto Bertarelli che recentemente, sul lago di Ginevra, si è imposto con una prova di anticipo nel Vulcain Trophy 2014. Il Vulcain Trophy è un campionato di catamarani one design da regata che si svolge dal 2003 in Svizzera, al quale partecipano 11 team di cui fanno parte numerosi  campioni internazionali dei multiscafi.

Ernesto Bertarelli, patron di Alinghi ha così commentato il successo del team:
“La vittoria di Alinghi nel circuito delle Extreme Sailing Series 2014 è la miglior dimostrazione possibile dello spirito, della coesione, della dedizione e della passione che animano il team. Un successo  questoche arriva poco tempo dopo un’altra nostra importante vittoria, quella nel Vulcain Trophy e suggella una stagione agonistica di assoluto valore internazionale. Voglio sottolineare l’eccezionale risultato del nostro equipaggio, brillantemente guidato da Morgan Larson. Sono stati concreti e competitivi in ogni momento dell’anno e la loro vittoria è voluta e meritata. Grazie inoltre all’impegno e alla sportività di tutti gli equipaggi che hanno partecipato, il circuito delle Extreme Sailing Series quest’anno è stato ancora una volta spettacolare e coinvolgente. Sono convinto che insieme abbiamo dimostrato che le regate one design, con tutti gli equipaggi in grado di regatare ad armi pari, non soltanto garantiscono maggiori emozioni e spettacolo, ma sono anche il miglior esempio possibile di marineria, di  fair play e di lealtà sportiva. Spero che questa nostra vittoria sia un esempio utile a coinvolgere le future generazioni di sportivi e a farli appassionare a questo fantastico sport che è la vela”.
Classifica finale delle Extreme Sailing Series™ 2014

1° Alinghi (SUI) 85 punti.
2° The Wave, Muscat (OMA) 75 punti.
3° Realteam by Realstone (SUI) 61 punti.
4° Emirates Team New Zealand (NZL) 49 punti.
5° J.P. Morgan BAR (GBR) 49 punti.
6° Red Bull Sailing Team (AUT) 40 punti.
7° Oman Air (OMA) 38 punti.
8° SAP Extreme Sailing Team (DEN) 36 punti.
9° Gazprom Team Russia (RUS) 30 punti.
10° Groupama sailing team (FRA) 26 punti.
11° GAC Pindar (AUS) 13 punti.

Lascia un commento