Ottobre Blu s’ha da fare, nel weekend a Chioggia si parla di donne da mar

A due mesi dal fortunale che ha colpito Chioggia, costringendo ad annullare la sesta edizione dell’evento, l’Azienda Speciale per il Porto della Camera di Commercio di Venezia ripropone nel prossimo fine settimana una due giorni dedicata alle “Donne da Mare”, tema di OTTOBRE Blu di quest’anno. A.S.PO. lo ripresenta con un incontro e un convegno.

Venerdì 12 dicembre 2014, dalle ore 17.00, a Chioggia nella Palazzina Polifunzionale dello scalo di Isola Saloni, saranno rivissute testimonianze di donne “… che hanno remato […], tirato le reti, […]. Donne che hanno generato i figli e li hanno allevati …”, e storie di donne che “… hanno contributo all’economia delle Isole, che hanno svolto compiti produttivi molto diversi tra loro mantenendo sempre chiaro, loro che erano analfabete o appena alfabetizzate, l’intento di una coesione familiare e sociale. … Dimenticarle […] significherebbe altresì perdere il senso vero e profondo dei luoghi”, raccolte e analizzate dalla professoressa Macrina Marilena Maffei, antropologa, fiabologa e studiosa di cultura marinara. Monsignor Dino De Antoni, Arcivescovo Emerito di Gorizia, aiuterà a ricordare com’erano nel corso del tempo le donne di Chioggia: “… Parlare delle donne da mare di Chioggia rimanda nell’immaginario collettivo ai quadri dell’800 che le rappresentano accanto ai loro uomini in attesa o collaboranti nell’attività pescatoria, attraverso la fattura delle reti o in atteggiamento di preghiera davanti alla Madonna. Questi veri, innegabili stereotipi dimenticano una storia più complessa e una varietà di presente che ha ancora bisogno di essere approfondito.”

Quindi la Donna da Mare componente della famiglia e della società moderna, per le Pari Opportunità interverranno l’Assessore Barbara Penzo e Alessandra Nigri, Presidente della Consulta del Comune di Chioggia.

Madrina dell’evento sarà un ufficiale donna della Marina Militare, il Tenente di Vascello Antonietta Gennaro.

Il futuro assetto portuale di Chioggia e la necessità di crescita per un’ampia rigenerazione urbana, sarà il tema del convegno dal titolo “Porto e Città INSIEME”, che si terrà sabato 13 dicembre, dalle ore 10.00, presso la sede di A.S.PO., in Val da Rio, in collaborazione con l’Università Sapienza di Roma -Dipartimento Architettura e Progetto. Un’analisi che condurrà verso il nuovo Piano Regolatore del porto di Chioggia, attraverso un progetto di architettura che pone al centro della riflessione progettuale la città e le sue relazioni con il mare e la laguna.

Ottobre Blu 2014 quindi, anche per questa sesta edizione, si concluderà grazie all’apporto di tutti.

Un ringraziamento speciale alla Marina Militare che, oltre a consentire con la collaborazione dei suoi uomini e delle Unità Navali la realizzazione dell’evento, quest’anno in particolar modo, grazie alla presenza della Fregata “Espero”, nella persona del Comandante Salvatore Damiano e del suo equipaggio, ha supportato A.S.PO., instancabilmente e con la massima professionalità, per ristabilire, nell’emergenza, la sicurezza e la funzionalità dell’area.

Lascia un commento