Gemellaggio tra la Compagnia della Vela e il Circolo del Remo e della Vela Italia

Giovedì scorso, nelle sale del prestigioso club partenopeo, è stato siglato l’atto di Gemellaggio tra la Compagnia della Vela di Venezia ed il Circolo del Remo e della Vela Italia di Napoli, fondato nel lontano 1889.

Occasione dell’evento è stata la colazione che festeggiava i 125 anni della fondazione del Circolo, prima della quale sono state benedette e varate numerose nuove imbarcazioni dedicate all’attività sportiva, sia di vela che di canottaggio.

Nel corso della manifestazione il Presidente del sodalizio veneziano Ugo Campaner, che era accompagnato da Corrado Scrascia, ed il Presidente del sodalizio napoletano, Marchese Roberto Mottola di Amato, hanno auspicato che i Soci dei due Club possano frequentare spesso le rispettive Sedi.

Gli amici napoletani sono stati invitati a Venezia in occasione della prossima Cooking Cup 2015. La firma dell’atto di Gemellaggio ed il tradizionale scambio dei Guidoni hanno concluso la breve ma sentitissima cerimonia tra gli applausi degli oltre 200 Soci napoletani presenti.

Foto: Riccardo Giordano

Lascia un commento