L’America’s Cup 2017 si terrà alle Bermuda. L’anticipazione arriva da Associated Press

L’America’s Cup 2017 sembra aver trovato finalmente la sua destinazione: si regaterà alle Isole Bermuda.

L’anticipazione arriva oggi dall’autorevole agenzia di stampa Associated Press che cita una fonte anonima interna a Oracle Team Usa. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera Ellison e Coutts, indecisi tra Bermuda e San Diego, si sarebbero alla fine risolti per l’isola atlantica attratti dalle sue “più miti” condizioni fiscali che offrono anche la possibilità a chi partecipa alla regata di non pagare tasse.

Chissà la faccia di Russell Coutts e Larry Ellison qualora la notizia fosse vera (ma possiamo dirlo, lo è). Il Defender aveva infatti organizzato nella data del due dicembre a New York una conferenza in pompa magna per annunciare al mondo ufficialmente e finalmente la sede dell’edizione numero trentacinque del trofeo sportivo più antico al mondo.

Non solo il paradiso fiscale, ma sarebbero stati anche altri i fattori che avrebbero messo il vento in poppa all arcipelago corallino: in primis su tutti il fuso orario, assai più favorevole alle Tv europee rispetto a quello della West Coast.

La conferma ufficiale tra pochi giorni.