Altra tragedia in mare. A Cà Roman un muore un pescatore

Il mare non perdona. A circa due settimane dall’episodio in cui una donna ha perso la vita cadendo dall’imbarcazione al largo di Sottomarina questa mattina altro incidente, questa volta a Cà Roman.

Come riporta il sito Chioggiatv.it poco prima delle undici di questa mattina alcuni passanti hanno lanciato l’allarme: un signore dall’apparente età di circa settant’anni era attaccato a uno scoglio. Dalle prime informazioni sembra si tratti di un pescatore sbalzato fuori dalla sua barca. Non si sa per quanto tempo sia rimasto li.

Sul posto sono intervenute due motovedette e un gommone della capitaneria di porto con a bordo i sanitari del 118, due motobarche dei vigili del fuoco e i carabinieri. Purtroppo lo sfortunato pescatore è però deceduto. La precisa dinamica dei fatti è ora allo studio degli organi competenti.

Fonte: ChioggiaTv
Foto: Facebook

Lascia un commento