Tragedia nella notte: Cade in mare per salvare il cane, annegata. I corpi sulla spiaggia di Sottomarina

Tragedia nella notte nelle acque antistanti la spiaggia di Sottomarina.

Una donna è annegata dopo essere caduta in mare probabile tentativo di salvare il cane. Il corpo della donna, veneziana, e quello dell’animale sono stati trovati stamane lungo il litorale della località balneare.

L’allarme è stato lanciato immediatamente dal marito della donna, anche lui a bordo dell’imbarcazione, e raccolto dalla capitaneria di porto di Chioggia, che poi ha coinvolto anche le altre forze dell’ordine. Sono intervenuti le imbarcazioni della capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza di Chioggia. Ogni soccorso si è rivelato però vano.

Al momento dell’incidente c’era un forte vento e il mare era mosso.

La donna era a bordo di una imbarcazione a motore di una decina di metri, partita ieri sera da una darsena alle foci del fiume Brenta diretta a Chioggia. Non è ancora chiaro se l’animale è caduto prima in mare e poi la donna o se era in braccio alla padrona quando questa ha perso l’equilibrio finendo in acqua. In pochi attimi sarebbero spariti inghiottiti dal mare.

Lascia un commento