Team Pendragon – Alilaguna al Venice Hospitality Challenge e alla Veleziana

Sarà un fine settimana all’insegna dello spettacolo e grande vela quello del 18/19 ottobre, dove proprio a Venezia si terranno due importanti eventi. Si comincia sabato 18 alle ore 14:45 con la partenza della prima edizione del “Venice Hospitality Challenge” che porterà 7 maxi yacht, ognuno abbinato ad un hotel di lusso veneziano, a sfidarsi nel canale della Giudecca e poi nel bacino di San Marco.

Domenica 19 sarà la volta della “Veleziana”, l’appuntamento annuale organizzato dalla Compagnia della Vela, alla quale si attendono almeno 150 imbarcazioni con traguardo davanti alla splendida cornice di Piazza San Marco.

Ad entrambe le manifestazioni prenderà il via il maxi yacht “Pendragon”, che per l’occasione sarà sponsorizzato da Alilaguna, l’azienda di trasporto pubblico da sempre sensibile verso lo sport ed orientata particolarmente ad abbinare il proprio marchio ai grandi eventi sportivi in laguna.

Il team, capitanato dallo skipper Salvatore Eulisse, potrà contare su un equipaggio formato da velisti di assoluto valore come Enrico Zennaro, Cesare Bozzetti, Giovanni Boem e Franco Sartori, tutti veneziani che vantano diversi titoli mondiali. Nel difficile ruolo di grinder mostreranno i muscoli due famosi veneziani: Aldo Reato e Igor Vignotto.

Nel team non mancheranno atleti con esperienze in Coppa America come Nicolò Robello, Nicola Pilastro e Francesco “Cico” Rapetti, quest’ultimo vincitore di ben due Coppe con il Team Alinghi.

L’imbarcazione Pendragon è un 70 piedi (21,40 mt) costruito in Nuova Zelanda ed arrivato in Italia pochi mesi fa dagli Stati Uniti.

Gli avversari saranno di assoluto valore e se per la Venice Hospitality Challenge il numero è chiuso a 7 maxy yacht, per la Veleziana di domenica sono almeno 10 le barche che possono ambire alla  vittoria e che lotteranno per tagliare per prima il traguardo.

Sono  molto soddisfatto ed onorato di poter partecipare a questi importanti eventi che avranno luogo nella mia città. I nostri avversari sono tanto bravi quanto temibili – spiega lo skipper Salvatore Eulisse – ma, tra tutti, questa barca e questo equipaggio sono decisamente quelli che vorrei avere! Colgo questa occasione per ringraziare il nostro sponsor Alilaguna che ha deciso di supportarci e mi auguro riusciremo a regalare tante belle emozioni a tutti gli appassionati di questa meravigliosa disciplina”.

Lascia un commento