Esimit Europa2 vince la 46esima Barcolana, secondo Illyteca e terza Maxi Jena

Esimit Europa di Igor Simcic vince per la quinta volta consecutiva la Barcolana, quest’anno alla 46esima edizione, fermando il cronometro alle 12.38 odierne. Sofferta e complicata dalla mancanza di vento, la regata è stata accorciata dalla Giuria, che verso le 12.00 ha disposto la riduzione del percorso con un cancello di arrivo volante alla boa numero 1.

Segue sul podio Illyteca, l’RC44 di Marino Quaiat (con Jaro Furlani al timone), autore di una encomiabile performance. In attesa di discutere eventuali proteste, l’ordine provvisorio di arrivo vede al terzo posto Jena No Borders Team, il maxi di Furio Benussi e Mitja Kosmina, tornato a Trieste dopo l’assenza della scorsa edizione, e al quarto il TuttaTrieste Tempus Fugit, armata da Marco Furlan, con Gabriele Benussi al timone.

Clicca qui per le classifiche

Foto: Pagina Facebook Barcolana

Lascia un commento