Audi tron Sailing Series: A Genova manca il vento, tutti a terra

Inizia con un niente di fatto la tappa conclusiva delle Audi tron Sailing Series Melges 32, evento apertosi  questa mattina a Genova con la Dock Out Ceremony che ha consentito ai visitatori del Salone Nautico Internazionale di osservare da vicino i protagonisti della manifestazione e le loro imbarcazioni.

I capricci di Eolo hanno impedito al pur volenteroso Comitato di Regata di portare a termine alcuna prova e lo hanno costretto a interrompere Race 1 quando la flotta, dopo non pochi patimenti, aveva raggiunto la boa al vento.

Dopo il no more race, arrivato verso le 15.45, gli equipaggi si sono ritrovati presso il frequentatissimo Hospitality Audi.

L’evento, organizzato da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe e il Circolo Vele Vernazzolesi, riprenderà domani alle ore 13, al fronte di condizioni meteo che dovrebbero essere più solide.

Congiuntamente all’ultima frazione del Melges 32 dal punteggio doppio – ottima chance per gli inseguitori di Synergy GT (Zavadnikov-Ivaldi), su tutti Audi Giacomel e-tron (Mocchegiani-Brcin) dell’Audi Italia Sailing Team, di chiudere il gap rispetto al leader del circuito – si svolge anche una team race che vede coinvolti, sullo stesso campo, i Melges 24 e gli Audi Melges 20. Gli equipaggi sono stati divisi in team composti da tre barche, per un totale di otto squadre, e la classifica finale terrà conto dei sette migliori parziali raccolti da ciascuna imbarcazione componente la compagine.

Nel mentre, a partire dalle 19 di oggi, i team saranno protagonisti del Crew Party, in programma presso l’Acquario di Genova, dove, dopo un cocktail di benvenuto e una visita privata della struttura, concluderanno la serata cenando tra le vasche di delfini e lamantini.

Oltre al main sponsor Audi a supportare le Audi tron Sailing Series sono il partner logistico Kuehne+Nagel  e Torqeedo motori elettrici. L’evento conta anche sul supporto di partner tecnici quali l’Ente Fiera di Genova, Nespresso, Olicor, Movidos, Norda, Bavaria e Nuova Jolly.

Per consultare la entry list clicca qui.

Per visualizzare i video della giornata, e seguire lo streaming delle regate di domaniclicca qui.

Lascia un commento