Rolex Swan Cup: Il maestrale mette a riposo la flotta

In questa quinta giornata di Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship l’unico protagonista è stato il vento che ha soffiato forte dalle prime ore di questa mattina. Il Comitato di Regata, dopo una lunga attesa in mare per valutare le condizioni, è stato costretto ad arrendersi agli oltre 30 nodi di maestrale – con raffiche fino a 42 nodi sul campo di regata – e ad annullare le prove di oggi. L’evento, ospitato dallo Yacht Club Costa Smeralda, si chiuderà domenica 14 settembre.

Le previsioni per oggi non sono state molto accurate – commenta Edoardo Recchi, Direttore Sportivo dello YCCS. Invece dei 20 nodi di vento previsti, nell’arcipelago superavano i 40 e qui fuori dal porto erano oltre i 30. Abbiamo aspettato a lungo nella speranza che le condizioni migliorassero, ma dopo aver constatato che andavano peggiorando abbiamo deciso di annullare la regata. Domani è previsto vento più leggero, intorno ai 10/12 nodi: dovrebbero esserci quindi i presupposti per regatare.

Nulla di nuovo dunque in merito alle classifiche provvisorie delle varie divisioni. Wohpe di Roberto Lauro è sempre in testa alla classe Swan 60 mentre lo Swan 80 Selene guida gli Swan Maxi. Lo Swan 56 Yasha e lo Swan 43 Cisne sono in testa rispettivamente alle flotte Grand Prix e Classic, Earlybird di Christian Nagel e Hendrik Brandis sta conducendo la classe Swan 45, in competizione per il campionato mondiale, mentre Cuordileone di Leonardo Ferragamo è al comando della flotta Swan 42.

Questa diciottesima edizione dell’evento, organizzato con cadenza biennale, celebra il trentesimo anniversario di un connubio vincente tra lo Yacht Club Costa Smeralda, il cantiere Nautor’s Swan e la casa di orologi svizzera Rolex. La fortissima adesione riscontrata anche quest’anno – sono oltre 90 le imbarcazioni che si sono radunate in Costa Smeralda – testimonia il successo di questa collaborazione che, dallo scorso anno, si è rafforzata con l’istituzione della Rolex Swan Cup Caribbean. Sono molti gli armatori qui presenti che stanno già pensando di iscriversi alla seconda edizione della manifestazione, che andrà in scena dal 3 al 7 marzo 2015 nelle acque delle Isole Vergini Britanniche, l’arcipelago caraibico dove lo YCCS ha scelto di costruire la sua seconda sede.

L’appuntamento a mare è per domani alle 11.30 con le flotte Swan 60, Swan 45 e Swan 42 impegnate in percorsi a bastone, mentre gli Swan Maxi, i Grand Prix e i Classic affronteranno una costiera con previsioni di 8/10 nodi di ponente. Nel frattempo questa sera gli armatori sono invitati alla cena organizzata da Rolex presso la Clubhouse dello YCCS.

Per i risultati completi e le foto della regata visitare il sito YCCS. L’entry list e il programma completo dell’evento sono disponibili sui siti www.yccs.comwww.regattanews.com e www.nautorswan.com. Notizie riguardo l’evento saranno pubblicate sul profilo Twitter dello YCCS @YCCSPortoCervo (#RolexSwanCup).

Foto: yccs.it

Lascia un commento