Meteo, weekend all’insegna della variabilità

 

Evoluzione generale

Una depressione è in spostamento dall’Europa settentrionale ai Balcani e fino a domenica interesserà il Veneto; il tempo sarà instabile venerdì e variabile in seguito, con situazione non prevedibile dettagliatamente dal punto di vista spaziale e temporale. Tra lunedì e martedì temporanea fase anticiclonica, le giornate saranno in prevalenza soleggiate.

venerdì 12
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi. Andando da nord-ovest a sud-est cielo da parzialmente nuvoloso a molto nuvoloso e piogge da locali a diffuse, più probabili fino al tramonto; ci saranno anche dei rovesci e qualche temporale. Temperature in calo leggero o moderato rispetto a giovedì e molto sotto la media. Tendenza ad intensificazione dei venti da nord in montagna.

Tempo previsto

sabato 13. In pianura alternanza di nuvole e rasserenamenti con alcune foschie e probabilità di qualche nebbia di notte e al primo mattino, in montagna poco o parzialmente nuvoloso.
Precipitazioni. Probabilità bassa (5-25%); in prevalenza assenti, localmente possibile qualche breve piovasco, rovescio o temporale.
Temperature. Sulla pianura un po’ in calo di notte e un po’ in aumento di giorno rispetto a venerdì, sui monti generalmente in lieve aumento.
Venti. Sulla pianura deboli con direzione variabile. In montagna da nord, in prevalenza deboli o moderati e a tratti tesi con effetto Föhn in qualche valle.
Mare. Poco mosso.
Previsione Altezza Onde

domenica 14. In pianura alternanza di nuvole e rasserenamenti con alcune foschie e probabilità di qualche nebbia di notte e al primo mattino, in montagna poco o parzialmente nuvoloso.
Precipitazioni. Assenti.
Temperature. Rispetto a sabato aumenteranno, specie in alta montagna e di giorno.
Venti. Deboli, in pianura e nelle valli direzione variabile, in alta montagna da nord.
Mare. Poco mosso.
Previsione Altezza Onde

 

Lascia un commento