Venezia: il maltempo fa affondare decine di barche

 

Il nubifragio che ieri notte si è abbattuto sulla città ha creato disagi consistenti. Ne sanno qualcosa i proprietari di decine e decine di imbarcazioni che sono state travolte dall’acqua. I vigili del fuoco di Venezia ieri sono stati ripetutamente contattati da diverse persone ed hanno compiuto una ventina di interventi su natanti affondati e semiaffondati che rischiavano di provocare sversamenti di carburanti.

I pompieri hanno lavorato intensamente fin dalla mattina in tutti i sestieri per prosciugare con le pompe tutti i natanti a motore che erano in serio pericolo. In alcuni casi, come è accaduto a Cannaregio, sono anche intervenute le guardie ai fuochi per delimitare le chiazze di carburante che si notavano sull’acqua.

Fonte e foto: Il Gazzettino

 

Lascia un commento