Virtual Volvo Ocean Race 2014/15, è come una regata vera, ma la puoi fare da casa.

Due giganti della vela oceanica, uno virtuale e uno molto reale, hanno unito le forze per dare ai giocatori di tutto il mondo qualche motivo in più per partecipare. La Volvo Ocean Race è il giro del mondo a vela in equipaggio per eccellenza e la Virtual Regatta collegata è la più grande comunità di giocatori con picchi di oltre un milione di utenti. Oggi, insieme e per la prima volta, lanciano due giochi per la prossima Volvo Ocean Race 2014/15 che permetteranno ai più accaniti, ma anche ai meno esperti, di calarsi fino in fondo nell’azione in mare aperto

Ma quali sono le novità?

  • Virtual Regatta Offshore permette ai giocatori di correre tutte e nove le tappe della Volvo Ocean Race 2014/15 con una barca virtuale. Questa barca naviga 24 ore al giorno, sette giorni la settimana e sta al giocatore scegliere la rotta e le vele migliori per le condizioni che si incontrano via, via. Il gioco è disponibile su tutte le piattaforme del web, oltre che con le app di Virtual Regatta per Android e IOS.

  • Il gioco, che ha modalità 3D permette anche ai giocatori di conoscere il Volvo Ocean 65, la nuova barca monotipo che è utilizzata anche dai team nella regata reale. Obiettivo del gioco è portare a termine un percorso corto e molto tecnico, nel minor tempo possibile. Il gioco sarà disponibile per il pubblico in tutti i race village delle sedi di tappa della Volvo Ocean Race oltre, ovviamente, ad essere scaricabile online e sulle applicazioni Android e IOS.

Seguite l’azione insieme a Sébastien

  • Per i nove mesi e le 38.739 miglia della Volvo Ocean Race 2014/15, verrà diffuso un nuovo programma online di informazione sulla regata virtuale, chiamato “Virtual Regatta News” condotto dal popolare presentatore francese Sébastien Destremau e co-prodotto da Cypok Media. Il programma darà notizie legate alla competizione virtuale con interviste ai giocatori, consiglie e news sulla regata reale.

Si parte a settembre, anche per una buona causa

  • Virtual Regatta e Volvo Ocean Race lavorano per la campagna Save the Albatross che sarà un concetto centrale nel prologo della Virtual Volvo Ocean Race. La flotta virtuale partirà dall’isola di Wight il 15 settembre, a bordo dei nuovi Volvo Ocean 65, per arrivare nel porto di Alicante. I proventi della regata andranno a Save The Albatross. Questa prova è disponibile solo su Virtual Regatta e non conterà ai fini di classifica della Virtual Volvo Ocean Race.

Hanno detto che …

  • “Speriamo che centinaia di migliaia di giocatori da tutto il mondo prenderanno parte alla Virtual Volvo Ocean Race. La portata internazionale della Volvo Ocean Race concorda perfettamente con i nostri obiettivi e speriamo che il progetto sia un grande successo. Questo anno abbiamo una serie di novità che speriamo piacciano ai giocatori e agli sponsor della Volvo Ocean Race. E poi, i record sono fatti per essere battuti, no?” – Philippe Guigné, CEO di Virtual Regatta.

  • “Virtual Regatta e la Volvo Ocean Race sono il meglio nei rispettivi settori e la nostra collaborazione sono certo attrarrà un gran numero di appassionati a giocare al nuovo gioco. Sarà anche un’opportunità per i fan della regata e i giocatori di replicare quel che succederà nella vera Volvo Ocean Race 2014/15, con tutta una serie di scelte tecniche e tattiche che sono le stesse che dovranno fare i velisti in mare. Sarà un gioco che si potrà giocare online in pochi minuti, si potranno organizzare sfide con gli amici per vedere chi sia il timoniere migliore. Non vedo l’ora che cominci!” – Knut Frostad, CEO of the Volvo Ocean Race.

Save the date

  • 15 settembre – Partenza del Prologo Virtual Volvo Ocean Race

  • 4 ottobre – In-port race di Alicante

  • 11 ottobre – partenza della prima tappa da Alicante a Città del Capo

Lascia un commento