Casti e Tomasella si aggiudicano la Long Distance di Caorle

 

La Società Velica Caorle saluta l’estate con l’ormai tradizionale “Long Distance”, manifestazione giunta alla sua quinta edizione organizzata con il patrocinio del Comune di Caorle.

Nonostante il poco vento sono ben trentadue le imbarcazioni pronti a darsi battaglia su un campo di regata ben posizionato da un ottimo Comitato. che prevedeva di far rotta verso “Le Tegnùe”, fino a giungere l’abitato di Bibione e le foci del Tagliamento per poi ritornare fiancheggiando le lagune di Caorle, a ridosso del canale Nicessolo. Ad aggiuducarsi la competizione sono Umberto Casti portacolori della Società Velica Caorle nei catamarani, Edoardo Tomasella della Compagnia della Vela di Venezia nei laser e Alberto Scarpa e Rodolfo Marigonda del Circolo della Vela Mestre nei monoscafi.

Long Distance è un circuito al quale anche quest’anno parteciperanno circoli velici del Nord Italia, organizzando una maratona di regate lunghe per tutti gli appassionati, professionisti e non, di derive e catamarani.

Le Classifiche:

Catamarani: 1) Umberto Casti (Società velica Caorle); 2) Diego Casti (Società velica Caorle); 3) Giovanni Ambrosini (Società velica Caorle); 4) Daniel Larry (Società velica Caorle); 5) Mirko Paoli (Polisportiva S.Marco).

Laser (in tempo compensato): 1) Edorado Tomasella (Compagnia della vela); 2) Diego Rana (CV Bibione); 3) Vittorio Salomon (Mariclea); 4) Alessandro Gasparini (Cn S.Margherita); 5) Riccardo Gandolfo (Cn S.Margherita).

Monoscafi (in tempo compensato): 1) Alberto Scarpa e Rodolfo Marigonda (Circolo della vela Mestre); 2) Vittorio Rebecchi e Carla Rigon (Circolo della vela Mestre); 3) Daniel Treddena e Matteo Bacchi (Cv Desenzano); 4) Andrea Angeletti e Claudio Alba (Sun & sea); 5) Edoardo Tomasella (Compagnia della vela).

 

Lascia un commento