Soccorso d’urgenza: La Costa Fascinosa si blocca davanti San Marco

Allarme: una grande nave ferma in bacino tra Sant’Elena e San Servolo. È accaduto ieri alle 17.50, quando la Costa Fascinosa in uscita da Venezia si è fermata, con i rimorchiatori che “scontravano” per tenerla in posizione. All’inizio sembrava fosse finita in secca, come era accaduto anni fa ad un traghetto greco proprio sullo stesso posto.

Invece si è trattato di un’emergenza sanitaria: una bambina francese di 8 anni si è fratturata il braccio sinistro e, con la radiografia effettuata a bordo che evidenziava la rottura dell’osso e un possibile coinvolgimento dell’arteria, è stato deciso di portarla all’ospedale. La piccola, con i genitori, è stata quindi fatta scendere dal personale della Capitaneria che con la motovedetta Cp 833 l’ha portata a Sant’Elena, dove ad attenderla c’era un’idroambulanza. Il tutto è durato una mezz’ora. Poi la nave è ripartita.

Nessun incidente, dunque, ma una manovra tecnicamente perfetta che ha portato la nave a rimanere ferma in uno spazio angusto in modo da consentire una veloce operazione di soccorso.

Fonte: Il Gazzettino

Lascia un commento