Audi Tron Sailing Series: Torpyone subito nella top five

 

Debutto positivo per Torpyone (Lupi-Bressani, 14-3-5) tra le boe del Melges 32 European Championship, evento valido come quarta tappa delle Audi tron Sailing Series.

Incappato in una prima prova non in linea con le potenzialità dei Lupi di Mare, lo scafo armato da Edoardo Lupi e Massimo Pessina, e guidato tra i salti dalle chiamate di Lorenzo Bressani, si è riscattato nelle regate seguenti, disputate grazie a un’Ora che è andata aumentando con l’avanzare del pomeriggio, e ha chiuso la giornata al quinto posto di una classifica guidata da Synergy (4-1-2) di Valentin Zavadnikov, leader del circuito di cui Torpyone occupa il terzo posto assoluto.

“Sul Garda non è mai facile, perché le opzioni tattiche sono quasi sempre le stesse per tutti e ci si ritrova a incrociare in spazi molto stretti, sovente a ridosso della sponda bresciana – spiega Edoardo Lupi, co-armatore di ITA-487 – Qui, ancor più che altrove, è importante uscire bene dalla linea di partenza e in occasione della prima prova non siamo stati brillanti in tal senso. Siamo comunque soddisfatti perché abbiamo reagito bene, rimediando due parziali che, una volta subentrato lo scarto, ci dovrebbero permettere di avvicinarci alla testa della classifica”.

Le regate valide per il Melges 32 European Championship riprenderanno nella tarda mattinata odierna e si concluderanno domenica. Il Bando di Regata prevede la disputa di un massimo di dieci prove.

 

Lascia un commento