Europeo Nacra 17: Bissaro – Sicouri in Medal Race da secondi

E’ sempre il vento l’assoluto protagonista del Campionato Europeo Nacra 17 in corso di svolgimento a La Grande Motte, in Francia.

Dopo che l’altro ieri una tramontana di oltre 30 nodi aveva impedito lo svolgimento delle regate previste dal programma, ieri le condizioni sono state migliori, pur restando sempre “al limite”. Sfruttando una finestra meteo favorevole (vento tra i 15 e i 20 nodi), a partire dalla tarda mattinata le barche sono scese in acqua, divise nelle flotte Gold e Silver, e hanno disputato tre (Gold) e due (Silver) prove. Una giornata comunque difficile, visto che nel pomeriggio il vento ha rinforzato ulteriormente, oscillando parecchio e mettendo a dura prova le doti tattiche degli equipaggi in acqua per la conquista del titolo continentale del nuovo catamarano olimpico.

Giornata altalenante per Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, che ottengono un 14mo e 11mo nelle prime due prove, ma chiudono la serie del giorno con una vittoria: nella classifica generale sono secondi (1-4-1-3-4-14-10-1), dietro gli spagnoli Martinez-Pacheco e davanti ai norvegesi Norregaard-Just, e domani scenderanno in acqua per la Medal race. Finale in crescendo per Lorenzo Bressani e Giovanna Micol, 17mi (13mi tra gli europei), mentre Federica Salvà-Francesco Bianchi chiudono 25mi, Francesco Porro-Caterina Marianna Banti 28mi, David Bondì-Alessandra Angelini 38mi, Vincenzo Sorrentino-Giorgia Catarci 39mi, Francesco Sabadini-Marcella Mamusa 41mi e Matteo Ferraglia-Germana Tognella 56mi.

Oggi, come anticipato, la Medal race che assegnerà i titoli continentali.

Foto: ©Laurens Morel

Lascia un commento