Atene: Desiderato-Trani pronti per l’Europeo 470

 

L’equipaggio del 470 ITA-5, composto da Giulio Desiderato e Andrea Trani, dall’ 8 al 15 luglio parteciperà al Campionato Europeo 470 di Atene.

Dopo un terzo e un quarto posto conquistati nelle prime due tappe del circuito Eurosaf, a Riva del Garda e a Medemblik, ITA-5 si è classificata come prima tra le squadre italiane nella classe 470 e in prima posizione nella Ranking dell’Eurosaf.

Abbiamo concluso la prima parte della stagione in modo positivo – dice il genovese, timoniere di ITA-5, Giulio Desiderato – partendo dall’ottimo esordio delle Canarie a novembre, a maggio abbiamo conquistato il terzo gradino del podio a Riva del Garda e abbiamo chiuso con una quarta posizione a Medemblik. La strada che stiamo percorrendo conferma le nostre aspettative.

In entrambe le regate del circuito europeo ITA-5 è stata più volte la protagonista assoluta: sono stati numerosi i primi di prova conquistati. I risultati fino ora raggiunti confermano che possiamo essere un equipaggio di valore” dice il prodiere Andrea Trani.

I successi, ma anche qualche regata senza risultati, come quella di Hyeres dello scorso aprile, hanno dato a ITA-5 la carica giusta per affrontare il prossimo campionato Europeo a Atene.

Siamo pronti per Atene – afferma Trani – nelle ultime uscite pre-campionato abbiamo un po’ faticato a prendere il giusto ritmo ma ora vogliamo giocarcela fino alla fine facendo valere le nostre qualità e dimostrando la nostra determinazione.

I prossimi saranno mesi molto importanti per ITA-5 in vista del campionato del Mondo di settembre: “Il campionato del Mondo a Santander sarà difficilissimo sia per le condizioni meteo che per il valore di una flotta composta da almeno venti equipaggi di grande livello. L’obiettivo è cercare di lavorare in modo di aumentare la qualità della nostra preparazione, speriamo di riuscirci” conclude Desiderato.

 

Lascia un commento