Da un Class 40 nasce Green Challenge Team

 

Un Class 40 completamente “verde”, ma non solo per il colore delle murate, ricoperta di pannelli solari e con un idrogeneratore Watt&Sea.

Nasce così Green Challenge, il nuovo progetto di  Bert Mauri e Cristiano Verardo, chitarrista, velista e armatore, storico componente di una band intramontabile come quella de “Pitura Freska”.

Questa barca  – spiega il compositore della maggior parte delle musiche dei Pitura Freska a Vento e Vele – è il quarto esemplare del suo genere.Oltre ad una versione “tranquilla” ci sono in giro il Calaluna di Sergio Frattaruolo e il Bet1128 di Gaetano Mura: la nostra è un’evoluzione di quelle. È un pò alleggerita, il bompresso è orientabile. Abbiamo montato gli outriggers (bompressini laterali in carbonio per migliorare l’angolo di lavoro dei venti del bompresso), il motore è in posizione più centrale per migliorare la distribuzione dei pesi, i winch sono maggiorati e abbiamo montato avvolgitori Karver su quasi tutte le vele seguendo un po’ la tendenza degli IMOCA 60. Poi ci sono altre piccole migliorie tra cui i paramare removibili e delle sedute in pozzetto che abbiamo sviluppato assieme a Bert Mauri”.

Il debutto dovrebbe avvenire alla Middle Sea Race, in ottobre:”Questo dipende anche da quanti sponsor riusciremo a racimolare. In ogni caso l’anno prossimo ritorniamo in mediterraneo per la Roma, la Duecento e la Cinquecento. Il sogno sarebbe riuscire ad arrivare alla prossima Jaques Vabre a novembre 2015 probabilmente con Tommaso Stella ma qui stiamo andando un po’ troppo in là

Il video del varo

Fonte: ventoevele.gazzetta.it

 

Lascia un commento