Zennaro e Cosentino verso Rio 2016. La candidatura ufficializzata dal Presidente della CompVela

Silvia Zennaro e Laura Cosentino sempre più vicine all’appuntamento con Rio de Janeiro 2016.

L’annuale assemblea dei soci della Compagnia della Vela di Venezia, sull’isola di San Giorgio, è stata l’occasione ideale per poter presentare ufficialmente la candidatura delle due atlete alla campagna di qualificazione olimpica.

Un’onore per un sodalizio storico come la Compagnia della Vela di Venezia poter presentare due atlete ad una campagna di qualificazione olimpicia:”Per noi è un grande orgoglio sostenere la campagna olimpica di queste atlete, – spiega il presidente della Compagnia della vela, Ugo Campaner, nelle colonne de La Nuova Venezia – ma soprattutto uno degli obiettivi della nostra società è sostenere giovani atleti. Queste ragazze saranno esempio e stimolo per i giovani velisti.

Il primo obiettivo, spiegano le due atlete, è quello di qualificare la nostra nazione alla competizione dei cinque cerchi e, per questo l’appuntamento è a Santander (Spagna) durante i mondiali ISAF, dall’8 al 18 settembre. La qualificazione, visti comunque i recenti risultati in occasione dell’Isaf Sailing World Cup sembra ampiamente a portata della nostra nazionale, composta oltre che dalle due atlete veneziane anche dalla giovanissima Joyce Floridia.

“Proprio ieri – conclude Laura Cosentino –  dopo 10 giorni di pausa post Europeo, ho ricominciato gli allenamenti con la Federazione a Torbole, sul Lago di Garda.”

Lascia un commento