Sottomarina: la Guardia Costiera cerca un bagnante disperso

Operazione in corso sulla spiaggia di Sottomarina tra i bagni Sirenella, Astoria e Clodia.

Poco dopo pranzo, nonostante il divieto di balneazione e l’avviso fatto a voce dai bagnini sulla pericolosità del mare, pare che tre persone siano entrate in acqua.

Secondo quanto riferito da alcune persone sulla spiaggia, sembra che solo due persone siano tornate a terra, perdendo di vista la terza persona.

Allarmati hanno subito avvisato i bagnini e la Guardia Costiera che  in questo momento sta battendo palmo a palmo l’area, allargando la ricerca agli stabilimenti più vicini in direzione Diga.

Sul posto anche un’elicottero e i sommozzatori dei vigili del fuoco. L’operazione è ancora in corso e per questo la notizia non è stata ancora ufficialmente confermata dalla Guardia Costiera.

AGGIORNAMENTO DELLE 18:15

Pur continuando le ricerche tanto della guardia costiera che dei vigili del fuoco con l’andare dei minuti, anche se con la massima cautela, trapela la notizia che potrebbe non esserci un disperso. Sembra infatti che sino a questo momento non sia stata fatta nessuna denuncia di scomparsa. Si stanno valutando le indicazioni date dai bagnini sull’accaduto e cercando conferme.

Secondo quanto è stato raccontato, poco dopo l’ora di pranzo, un ragazzo nonostante il divieto di balneazione si sarebbe immerso in acqua e sarebbe scomparso. Le ricerche a tappeto nel corso del pomeriggio non hanno dato nessun risultato. Naturalmente non essendoci nessuna certezza le ricerche stanno continuando.

Fonte:Chioggiatv.it

Foto:Chioggiaazzurra/Vigili del Fuoco

Lascia un commento