Nel weekend la Prosecco’s Cup in Spiaggia di Levante a Caorle

Torna uno degli appuntamenti più attesi dell’estate caorlotta, la Prosecco’s Cup, regata per derive organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Cantina Sociale Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Dial Bevande e con il patrocinio del Comune di Caorle.

L’edizione 2014, la quindicesima, si disputerà sabato 5 e domenica 6 luglio in Spiaggia di Levante a Caorle presso la Base a Mare del CNSM, che ospiterà un centinaio di atleti.

La Prosecco’s Cup è valida quale prova per le selezioni zonali per le classi Laser 4.7, Radial e Standard. Sono ammessi inoltre i 470, oltre a derive singole e doppie che gareggeranno in una manifestazione parallela con il sistema di compensi RYA.

Il percorso per tutte le classi sarà un bastone posizionato nello specchio acqueo antistante la Chiesa della Madonna dell’Angelo.

Il via della prima prova verrà dato sabato alle ore 14.00, domenica invece si partirà alle ore 12.00 e se possibile saranno disputate sei prove.

Hanno già dato la loro adesione regatanti provenienti dai maggiori circoli di Veneto, Friuli Venezia Giulia e una nutrita rappresentativa dal Trentino, che comprende anche gli agguerriti atleti dell’Associazione Velica Lago di Caldaro, ormai degli habitué alla Prosecco’s Cup.

Tra gli ospiti anche alcuni velisti “prestati” dall’altura che non vogliono mancare un’occasione di divertimento e sano agonismo, tra cui il triestino Berti Bruss con la figlia Mateja e Paolo Striuli, entrambi tra i protagonisti alla 500×2 2014.

Domenica 6 luglio, presso la Base a Mare CNSM, al termine delle prove si terranno le premiazioni. I titoli più ambiti in palio sono il “Trofeo Soligo”, assegnato ai primi tre classificati di ogni classe e il “Trofeo Modulotecnica”, che premierà gli atleti Master della classe 470, da sempre tra le più agguerrite alla Prosecco’s Cup.

Per bandi e moduli d’iscrizione: www.cnsm.org.

Lascia un commento