Il team di Francesco Conte vince l’X-35 World Championship di Sanremo, podio tutto italiano con Margherita vice campione e Lelagain sul terzo gradino

Va in archivio la kermesse iridata riservata al piccolo e agile one design del cantiere danese X-Yacht disputata per l’edizione 2014 al largo della Riviera dei Fiori. Dopo quattro giorni e nove prove disputate con ogni condizioni di mare e vento, l’equipaggio di Francesco Conte coadiuvato da Tommaso Chieffi alla tattica si laurea campione del mondo. Il team era completato da: Giorgio Tortarolo, Lorenzo de Felice, Luigi De Mari, Lautaro Sanchez, Franco Cattai, Verena Weber, Alessandro Tonelli.

Podio tutto italiano quello della kermesse iridata di Sanremo con Margherita di Roberto Mazzuccato, tattico Gabriele Benussi, vice campione e protagonista di una bella serie di primi nelle ultime due giornate caratterizzate da una lotta per il titolo combattuta fino all’ultimo bordo. Lelagain di Alessandro Solerio con il tattico Branko Brcin, ha mantenuto la terza posizione relegando ai piedi del podio gli agguerriti team finlandesi di Audi Ultra e E-tron che hanno dato del filo da torcere alla flotta di casa, affiancata nei Worlds da Bodino Eng.

Eccellente l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo per un campionato davvero splendido che ha permesso agli equipaggi di misurarsi con ogni condizione di vento e mare nella splendida cornice offerta dalle colline di Sanremo a fare da sfondo alle regate iridate. Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa anche da Alessandro Solerio, Chairman of board X-35 International Class e presidente della classe Nazionale che ha fortemente voluto riportare a casa l’organizzazione del Campionato del Mondo riservato ai performanti cruiser racer del cantiere X-Yacht e che ha annunciato che il prossimo anno tornerà in Italia anche il Campionato continentale.

La Classifica finale:

  1. Giochelotta 16 pnt
  2. Margherita 21 pnt
  3. Lelagain 30 pnt
  4. Audi Ultra 31 pnt
  5. Audi E-Tron 34 pnt

Lascia un commento