470 Junior World Championship: Iniziate le regate a Cervia

Ha avuto inizio nel corso del pomeriggio odierno il 470 Junior World Championship, evento organizzato dal Circolo Nautico Cervia – Amici della Vela, in collaborazione con la Federazione Italiana Vela, la Classe Italiana e la Classe Internazionale 470.

La manifestazione, cui prendono parte sessantanove equipaggi in rappresentanza di diciannove Nazioni, si è aperta con la disputa di due prove, portate a termine sfruttando una termica da sud-est di intensità variabile tra i 7 e gli 11 nodi.

In campo femminile (23 iscritti) si registra la netta superiorità delle campionesse uscenti Maelenn Lemaitre e Aloise Retornaz (oggi 1-1). Il binomio francese ha vinto entrambe le regate e anticipa di ben 9 punti le inglesi Lavery-Brickwood (3-10) e di 11 le polacche Rokosz-Szabat (11-4). Il migliore tra gli equipaggi azzurri è stato quello composto da Anna Bettoni e Sofia Carluccio (10-6), attualmente seste a una sola lunghezza dal podio.

Tra i maschi (46 iscritti), invece, la situazione appare molto più equilibrata e la classifica vede i primi quattro radunati in soli 3 punti. Anche qui comandano due transalpini – Guillaume Pirouelle e Valentin Sipan (5-6) – che, con un quinto e un sesto, hanno messo per ora in fila i fratelli svizzeri Rigot (9-4) e i campioni uscenti Xammar-Herp (4-9). I successi di giornata sono andati agli australiani Klemens-Liwelyn (1-28) e ai danesi Tobiasen-Johansen (UFD-1). Tra gli italiani brillano Matteo Pilati e Francesco Rubagotti (20-2), sesti grazie al secondo posto ottenuto nella prova che ha chiuso la prima giornata di regate. Bene anche Francesco Rebaudi e Pietro Canepa (13-13), titolari della decima piazza.

Le regate valide per il 470 Junior World Championship riprenderanno domani nel primo pomeriggio. Il Comitato di Regata punta a mandare in archivio altre due regate, in modo da restare al passo con il programma stabilito dal Bando. Ricordiamo che son previste sei prove di qualificazione, seguite da quattro regate valide come serie finale, utile a qualificare i dieci migliori equipaggi alla Medal Race, in programma giovedì 3 luglio con orario limite per la partenza fissato alle 16.30. Uno scarto sarà conteggiato dopo il termine della quinta prova e non potranno essere disputate più di tre regate al giorno.

Lascia un commento