Campionato Nazionale Protagonist 2014: Gattone punta al bis

Prosegue sul Garda trentino il Campionato Nazionale Protagonist, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva del Garda in collaborazione con la Classe Italiana Protagonist.

Grazie a un’Ora piuttosto generosa, che di buon mattino ha toccato punte di 27 nodi prima di assestarsi tra i 10 e i 15 nodi, il Comitato di Regata, presieduto da Ennio Pogliano, è riuscito a portare a termine altre tre prove che hanno portato a sei il totale dei risultati validi, garantendo ai ventiquattro scafi iscritti lo scarto del parziale peggiore.

Le prove odierne hanno determinato un cambio al vertice, con i campioni uscenti di Gattone (Cavallini-Docali-Cavallini-Pimazzoni, 2-3-1) che hanno sopravanzato Té Bambo (Gasparri-Corbucci-Spagnoli-Bemamonti, 10-9-2), leader della prima ora apparso meno brillante di ieri.

In ritardo di quattro punti rispetto al battistrada, Té Bambo è stato raggiunto dai già campioni italiani di Bessi Bis (Omboni-Montegiove-Carattoni-Zenoglio, 3-1-5).

Saranno quindi le ultime due prove, in programma nel primo pomeriggio di domani, a decidere l’esito di questo avvincente Campionato Nazionale Protagonist. Un rush finale dal quale non si può escludere a priori El Moro (Sinibaldi-Spadini-Giacomini-Spadini, 1-2-8), quarta forza della graduatoria a soli otto punti dal citato Gattone.

Più difficile, seppur non impossibile, ipotizzare il ritorno di Caipirinha (Fezzardi-Agostinelli-Marchioro-Alberti, 7-6-6), quinto in classifica generale ma in ritardo di quattordici lunghezze rispetto al battistrada, e Pata-ta (Bovolato-Cané-Canuti-Tartaglia, 6-5-3), sesto a un punto dall’equipaggio di Bruno Fezzardi, vera icona della vela benacense.

Come detto, il Campionato Nazionale Protagonist si concluderà domani con la disputa delle prove finali: il Comitato di Regata ha fissato il primo preparatorio per le ore 12.

Premi saranno consegnati ai primi cinque della classifica assoluta e ai primi tre della graduatoria riservata agli owner-driver, attualmente guidata da Fabio Gasparri, armatore di Té Bambo.

Gli equipaggi inganneranno l’attesa prendendo parte al Crew Party in programma questa sera presso il ristorante Spiaggia Olivi, nel giardino antistante l’omonimo arenile, localizzato a ridosso dalle banchine che ospitano la flotta protagonista dell’evento.

Lascia un commento