California Cup – Farr 40 US Circuit Championship: Enfant Terrible quarto al termine della prima giornata

E’ Nightshift (McNeil-Horton, 3-1-2) il primo leader della California Cup, evento organizzato dal California Yacht Club e valido come terza frazione del Farr 40 US Circuit Championship.

Lo scafo di Kevin McNeil si è mostrato in fase con le oscillazioni della termica da sud-ovest che ha rinfrescato il caldo pomeriggio californiano e ha imposto la sua legge su Plenty (Roepers-Hutchinson, 4-2-4), attuale leader del circuito, e sui già campioni iridati di Flash Gordon 6 (Jahn-Williams, 2-4-5), nell’occasione guidati dalle chiamate del fuoriclasse britannico Ian Williams, imbarcato in sostituzione di Bill Hardesty.

Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Kostecki, 6-5-6) ha chiuso la prima giornata in quarta posizione, staccato di sei punti dal team di Helmut Jahn e in vantaggio di una sola lunghezza rispetto a Struntje Light (Schaefer-Reeser, 9-8-1) e di due su Groovederci (Demourkas-Appleton, 1-6-12), messo in difficoltà dal dodicesimo rimediato nella terza prova.

Le regate riprenderanno nel tardo pomeriggio italiano, al fronte di condizioni meteo che si annunciano del tutto simili a quelle che hanno caratterizzato le prime tre prove, disputate davanti a Venice Beach, spiaggia tra le più rinomate al mondo.

Tra le boe della California Cup a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (owner-driver), John Kostecki (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Paul ‘Flipper’ Westlake (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Jacopo Bagnaschi (freestyler), Daniele Fiaschi (pitman), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (comandante-prodiere). L’attività del team è coordinata dal coach Marco Capitani, incaricato del progetto vele per conto di North Sails.

Lascia un commento