Chioggia: presto in arrivo una idroambulanza

L’Azienda Sanitaria Locale 14 di Chioggia potrebbe presto dotarsi di un’idroambulanza.

Si, potrebbe e il condizionale è d’obbligo, perchè se da un lato l’iter per la costruzione di un pontile nei pressi dell’eli superficie dell’ospedale chioggiotto è in una fase avanzata e dovrebbe essere realizzato entro l’anno, resta ancora tutta da verificare l’effettiva disponibilità di un’imbarcazione da adibire a tale scopo.

Poter arrivare con l’idroambulanza direttamente all’ospedale si tradurrà in un aumento della capacità del pronto soccorso di dare risposte rapide e questo non solo per il contesto di Chioggia, ma anche per i residenti di Pellestrina, che, sempre più numerosi preferiscono rivolgersi all’Asl 14 per le emergenze.

L’attivazione di tale servizio, in un polo nautico come quello di Chioggia, tra i più grandi d’Italia, rivoluzionerebbe un po tutta la macchina dei soccorsi: basti pensare a quante volte il personale sanitario del 118 si è dovuto imbarcare sulle motovedette della guardia costiera per raggiungere il luogo dell’emergenza a Cà Roman, Pellestrina o semplicemente qualche imbarcazione al largo della costa.

Lascia un commento