Regate rinviate, Summer Storm meno intensa del previsto

Aria, non troppa ma nemmeno poca e niente pioggia anzi un clima decisamente asciutto. Sintesi di una domenica nella quale si era annunciato di tutto e di più.

Summer Storm, la tanto attesa, pubblicizzata e temututa tempesta d’Estate, annunciata come un vero e proprio sconvolgimento del quadro meteorologico. Nulla di tutto questo, o meglio, per lo meno in un angolo di laguna tra terra e mare dove molto spesso i temporali non si fanno vedere, sentendo l’influenza della laguna e sfogandosi in mare.

“Pole fare e pole no fare”, si dice da queste parti in questi casi. Ma allora, prima di rinviare con anticipo manifestazioni, forse non sarebbe stato il caso di aspettare almeno il giorno stesso?

Chiacchiere da bar, il giorno dopo. Facile parlare a fatti compiuti, ma non ci si può aspettare di regatare sempre con la brezza e lo scirocco. Dimostrazione ne è stata la famosa prova del Campionato Italiano Minialtura disputata con 23 nodi e, guarda caso, gran parte degli equipaggi locali in forte difficoltà.

Una bella domenica di Bora che non supera i 15 nodi, centinaia sia i Kite Surf e Windsurf che affollano la spiaggia di Sottomarina, spettacolo di vele unico; un occasione aspettata da mesi da tutti gli appassionati.

Lascia un commento