Poveglia: il demanio respinge l’offerta di Brugnaro (Umana)

L’isola di Poveglia non si vende, almeno per il momento.

Il Demanio infatti ha comunicato con una lettera all’imprenditore Luigi Brugnaro (Umana), che la sua offerta per l’acquisizione dell’isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, viene respinta. La proposta economica infatti non è stata ritenuta congrua. L’offerta di Brugnaro, con cui aveva vinto l’asta un mese fa, era stata di 513 mila euro.

A contrapporsi all’offerta dell’imprenditore era stata una cordata di cittadini veneziani (ma con offerte arrivate da tutto il mondo) ‘Poveglia per tutti’ che avevano messo sul piatto 160 mila euro.

Lascia un commento