Oggi l’iniziativa fondali puliti

 

Domenica 25 Maggio alle ore 9:00 in zona Punta Poli l’associazione “Tegnue di Chioggia” promuove l’iniziativa “Fondali Puliti” in collaborazione con i Club Subacquei che danno il nome alle boe di ormeggio e con i Diving che operano nella zona. Da oltre dieci anni tanti molti volontari lavorano per migliorare l’ambiente delle Tegnue, ma azioni di pesca e scarico indiscriminato di rifiuti e reti deturpano la bellezza di quest’area e ne mettono in pericolo la sua stessa esistenza.

Un’area vasta giace in un grave degrado, invasa da retini e scarti della lavorazione dei mitili.

Lo smaltimento dei questi rifiuti, oltretutto non biodegradabili, costituisce un onere per i pescatori. Questo approccio deve cambiare: bisognerebbe dare un incentivo a chi porta i rifiuti in discarica a terra e mettere a disposizione dei contenitori per la raccolta. Anche alcuni pescatori poco attenti all’ambiente stanno facendo dei danni. Chi pratica la pesca a strascico raccoglie dal fondo del mare, oltre al pescato, ogni tipo di spazzatura. La stessa viene abbandonata, insieme alle reti smesse, sopra questa preziosa risorsa che è le Tegnue, importante risorsa anche per il turismo.

L’invito a partecipare e a rendersi promotori di questa iniziativa è stato esteso a tutti. Saranno presenti la Capitaneria di Porto di Chioggia e il Nucleo Sommozzatori della Polizia di Stato oltre ad altre associazioni con attività legate al mare e che hanno a cuore la salute del mare: Associazione Sportiva Lineup – Remiera Clodiense – Canoa Kayak Chioggia – Lega Navale Italiana. Sarà presente la nave oceanografica “Astrea” dell’ISPRA (sarà possibile visitarla).

 

Lascia un commento