Al via da lunedì ChioggiaVela Junior, per portare la vela nelle scuole

Parte lunedì anche la manifestazione ChioggiaVela Junior fortemente voluta dal Comune di Chioggia dopo il clamoroso successo dell’evento “Scuole a vela” lo scorso anno all’interno di ChioggiaVela 2013.

L’Assessorato allo Sport in collaborazione con l’Ufficio Pubblica Istruzione ha pensato di dedicare una intera settimana alle prove di vela in Laguna del Lusenzo per i ragazzi delle scuole elementari del territorio, da lunedì per tutta la settimana istruttori e Optimist delle scuole di vela del Circolo Nautico Chioggia e della Lega Navale di Chioggia, incontreranno i ragazzini di terza, quarta e quinta elementare.

Per tutti, una veloce infarinatura teorica e subito dopo alcuni bordi a bordo delle imbarcazioni Optimist, consegna del materiale didattico fornito con il progetto federale Velascuola e la maglietta di Chioggiavela sponsorizzata da Adriatic Lng.

Chioggiavela Junior di fatto chiude in un certo senso la stagione scolastica e apre quella velica proponendosi come potenziale serbatoio per i velisti del futuro.

La manifestazione prosegue il progetto di Chioggiavela già iniziato nel mese di aprile con VelaRaccontiamo, serie di incontri su argomenti velici proposti da CNC e Comune di Chioggia nell’accogliente sala congressi di ASPO e anticipa quella che sarà la vera ChioggiaVela 2014 con la sua serie di regate e l’incontro del venerdì sera con un prestigioso esponente del mondo velico.

Le ormai “classiche” regate di Chioggiavela (Sopraiventi – Meteor al crepuscolo – Trofeo ChioggiaVela) saranno quest’anno anticipate, la domenica precedente, dall’evento Bart’s Bash, manifestazione in memoria del velista inglese Andrew Simpson scomparso nell’incidente di Artemis in Coppa America. In quell’occasione l’organizzazione tenterà di stabilire il record mondiale di imbarcazioni contemporaneamente in regata, per ora sono 543 i club velici in tutto il mondo che hanno aderito a questa iniziativa.

Lascia un commento