Isaf Sailing World Cup a Hyeres: Zennaro è decima. Guarda i risultati

Hyeres non tradisce le aspettative e regala subito condizioni meteomarine eccellenti per la prima giornata dell’ISAF Sailing World Cup, il circuito delle classi olimpiche e paralimpiche che fa tappa in Costa Azzurra, nel Sud della Francia, per una settimana di grande vela.

Un esordio con i fiocchi, caratterizzato da un bel vento tra i 10 e i 14 nodi d’intensità, fino a 18 sotto raffica (tra 80° e 100° la direzione), che ha consentito di svolgere regolarmente, e in tempi rapidi, il programma previsto per questa prima giornata di regate.

Davvero maestoso lo spettacolo nella rada di Hyeres, una delle capitali mondiali della vela che ospita il circuito delle classi olimpiche da oltre 40 anni, e ottima anche la partenza degli azzurri della Squadra Nazionale di vela guidata dal DT Michele Marchesini, che oltre ad aver conquistato una vittoria di giornata con Flavia Tartaglini nelle tavole a vela RS:X, hanno brillato nella classe Finn con Filippo Baldassari (ottavo nella generale con un secondo parziale), tra i 49er FX con Giulia Conti e Francesca Clapcich (quinte), nella classe Laser Radial con Silvia Zennaro (decima) e nei 49er con Ruggero Tita e Giacomo Cavalli (splendidi sesti nella generale provvisoria con un secondo e un sesto di giornata).

Gli altri Veneti impegnati sono: Joyce Floridia trenteseiesima e Laura Cosentino trentottesima nel laser standard, Mentre nei Nacra 17 il duo Bissaro – Sicouri chiude quattordicesimo.

Lascia un commento