Isaf Sailing World Cup: I risultati della quinta giornata

Il golfo di Palma di Maiorca continua a regalare giornate indimenticabili e anche oggi, dopo una mattinata grigia e carica di pioggia, gli oltre 1000 velisti impegnati nel Trofeo Princesa Sofia, penultima tappa dell’ISAF Sailing World Cup 2013-2014, hanno beneficiato di condizioni meteomarine eccezionali, con un bel vento teso, mare mosso e un sole che si è fatto sempre più splendente nell’arco della giornata.

Tutte le classi in acqua, quindi, per disputare le ultime regate prima delle Medal race di domani (regate riservate ai primi dieci delle singole classifiche), tranne i Finn, che non riusciti a portare a termine nemmeno una prova. Anche oggi, giornata strepitosa per Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, che ottengono tre splendidi piazzamenti (2-2-3) e si posizionano al secondo posto della classifica generale dietro gli imprendibili francesi Besson-Riou. Dopo la vittoria nella precedente tappa dell’ISAF World Cup, disputata a Miami, i due Azzurri dimostrano ormai di appartenere in pianta stabile all’élite della classe Nacra 17. Oltre a Bissaro-Sicouri, l’unica Azzurra che domani sarà impegnata in Medal race è Flavia Tartaglini, quinta nelle tavole a vela RS:X e in lotta per conquistare un posto sul podio.

Nulla da fare invece per per Laura Cosentino, che dopo un buon inizio alla fine chiude la tappa di Palma al 33mo posto. Silvia Zennaro in silver fleet si piazza seconda. “Non contenta del risultato – commenta l’atleta chioggiotta – ma dell’aver reagito positivamente nonostante i primi due giorni sia stati un vero disastro”.

Lascia un commento