Il comitato di zona modifica il regolamento per i campionati zonali

Il comitato della XII Zona FIV ha apportato alcune modifiche al regolamento per lo svolgimento dei campionati zonali.

Nulla di eclatante, solo qualche messa appunto che per lo più andrà ad integrare  le regole già presenti sopratutto nella classe meteor e minialtura. Ecco quindi di seguito, il regolamento completo.

  • I campionati si svolgeranno limitatamente alle classi di maggior interesse federale scelte a discrezione del Comitato di Zona o su proposta dei delegati di classe.
  • Il Comitato di Zona renderà̀ pubblico l’elenco classi interessate e delle regate valide per il Campionato Zonale prima dell’inizio della prima manifestazione.
  • Le classi proporranno al Comitato di Zona almeno 3 manifestazioni (regate) con un minimo di 8 prove. Le prove della serie costituiranno il punteggio del campionato zonale.
  • Verrà̀ applicato il punteggio minimo (Reg.A4) e quanto disposto dall’A9.
  • Il punteggio complessivo della serie di ogni barca deve essere il totale dei suoi punteggi della serie escludendo i suoi 2 punteggi peggiori, se compiute almeno 8 prove, escludendo il suo punteggio peggiore se compiute 5 o 7 prove, nessuno scarto con 4 prove.

Per le sole Classi Minialtura e Meteor varranno le seguenti integrazioni al presente regolamento:

  • E’ ammesso il cambio dell’equipaggio nelle varie prove del Campionato Zonale.
  • Una regata, anche se svolta, non sarà ritenuta valida se almeno 5 imbarcazioni non saranno risultate partenti ai sensi del RdR ISAF.
  • Il Campionato sarà valido se saranno state disputate almeno la metà delle prove in programma.
  • Ai fini della formazione della classifica finale le prove peggiori da scartare saranno 1 se disputate 5 prove, 2 se disputate 7 prove, 3 se disputate 9 prove e 4 se disputate 10 o più prove.
  • In caso di annullamento della regata, agli effetti della classifica finale, la prova verrà considerata non disputata.
  • Per partecipante si intende un concorrente tesserato in un Circolo della XII Zona, in caso di partecipazione di tesserati di altre Zone la classifica della prova dovrà essere depurata da tali concorrenti.
  • Per la Classe Laser sarà presa in considerazione, ai fini della classifica finale, la RL Zonale Assolaser.
  • Per ogni categoria verranno premiati i primi 3 assoluti.
  • Il numero minimo delle barche partecipanti per rendere valido il Campionato è fissato in 8.
  • I concorrenti dovranno essere in regola con il tesseramento federale e di classe, le barche in regola con i documenti di stazza e munite di valida copertura assicurativa.
  • Le iscrizioni dovranno pervenire agli organizzatori secondo quanto stabilito dai relativi singoli Bandi.
  • I Comitati organizzatori, entro cinque giorni dallo svolgimento delle regate, rimetteranno ai Comitati di Zona le classifiche delle singole prove e una relazione con tutte le notizie sulla manifestazione che riterranno utili.
  • Il Comitato di Zona, anche tramite i rappresentanti zonali della Classi, provvederà̀ a stilare le classifiche e a pubblicarle sul sito della Zona.
  • Il Comitato di Zona esaminerà̀ eventuali osservazioni dei concorrenti sulle classifiche esclusivamente se inoltrate a m/mail all’indirizzo della Zona (xii-zona@federvela.it) entro i 15 giorni precedenti la premiazione del Campionato Zonale. Ogni sua decisione in merito sarà̀ da considerarsi definitiva.

 

 

Lascia un commento