Bacardi Miami Sailing Week: Zennaro porta Little Wing subito al comando

 

Al termine della prima giornata di regata nelle acque della Biscayne Bay a sud di Miami, valide per la Bacardi Miami Sailing Week, Enrico Zennaro porta Little Wing subito al comando della classifica provvisoria.

Due primi posti nelle prime due prove e un secondo nella terza danno la possibilità a Zennaro & Co di guidare la classifica con due punti di vantaggio sugli americani di Mikey.

A condurre il Melges 24 di Nicola Ardito tra le boe del Coconut Grove Yacht Club, circolo organizzatore di questa classica di inizio stagione, il timoniere Enrico Zennaro, il tattico Hugo Rocha, il trimmer Maurizio Loberto, il drizzista Nicola Zennaro e il prodiere Stefano Orlandi, al rientro dopo l’infortunio alla spalla che ne aveva pregiudicato la presenza nelle acque di Key West, dove a sostituirlo era stato Lorenzo De Felice.

A supportare la trasferta statunitense del team di Little Wing, in regata in rappresentanza del Circolo Nautico Chioggia, sono PROtect Tapes e Iprogress. L’equipaggio veste l’abbigliamento tecnico fornito da Gaastra, gestisce le delicate fasi del pre-partenza grazie alla tecnologia Sailbrain, ideata e sviluppata da Roberto Spata, e si avvale della consulenza meteo offerta da Geosinertec.

Questa la classifica provvisoria dopo 3 prove

Melges 24
1. 79 ITA 798 Little Wing Nicola Ardito 1 1 2 4.0
2. 83 USA 835 Mikey Kevin Welch 3 2 1 6.0
3. 62 CAN 629 Zingara Richard Reid 2 4 4 10.0
4. 39 USA 839 The 300 Steven Boho 4 3 3 10.0
5. 10 USA 106 Evil Duer Nate Duer 5 5 5 15.0
6. 29 USA 292 Shaka KC Shannon 6 6 6 18.0
 

Lascia un commento