Un’avaria la causa della collisione di ieri tra diga e peschereccio

 

Nessun comandante Schettino, come alcuni commenti poco rispettosi hanno riportato ieri sui social network, alla base della collisione di ieri tra il peschereccio John Rambo e la diga Sud del porto di Chioggia, bensì un avaria.

Secondo quanto riporta quest’oggi il blog Chioggia Azzurra, che per primo aveva riportato ieri la notizia, l’unità da pesca mentre si avvicinava alle bocche di porto ha urtato un grande corpo semi sommerso, il quale ha fortemente danneggiato l’apparato motore. L’equipaggio, nella foga del momento e a  causa anche delle avarie riportate, non è riuscito a fermare l’abbrivio dell’imbarcazione ed evitare così la collisione con la diga.

 

Lascia un commento