Chioggia attende l’arrivo delle navi passeggeri

 

100 posti di lavoro per ogni 100mila crocieristi in arrivo a Chioggia in un anno, allungamento della stagione turistica e una grande boccata d’ossigeno per le attività economiche.

Indubbi vantaggi che portano Amministrazione Comunale, Camera di Commercio e categorie economiche ad essere tutti d’accordo alla realizzazione di uno scalo passeggeri nel’isola dei Saloni per l’attracco delle navi da crociera.

Il sindaco Casson: “La scelta dello scalo passeggeri ai Saloni è una scelta di questa amministrazione, stiamo rivedendo il piano portuale e aderiremo alla nuova società”.

Entro poche settimane la costituzione infatti della società che andrà a gestire lo scalo. Secondo la Camera di Commercio, tale società sarà un misto tra pubblico e privato con quote di maggioranza della Camera di Commercio stessa e la partecipazione di Aspo di Chioggia, Comune di Chioggia e Venezia Terminal Passeggeri.

Favorevoli anche Gruppo Turismo Chioggia ed Ascom che sottolineano la necessaria presenza del Comune ed auspicano tempi brevi per la nascita di questo importante progetto.

FONTE: ChioggiaTv
FOTO: www.portodichioggia.com

 

 

Lascia un commento