Venezia: rinvenuti tre ordigni bellici nel canale Malamocco – Marghera

Sono in totale tre gli ordigni bellici che sono stati rinvenuti, nel giro di pochi giorni, lungo il Canale litoraneo Malamocco – Marghera. Il primo ritrovamento, avvenuto qualche giorno fa, è sito in un fondale di metri 7,50 lungo lo specchio acqueo posto sul lato est del canale. Proprio nella medesima zona sono in fase di realizzazione i lavori per la Darsena Sud del nuovo Terminal Autostrade del Mare. L’ordigno ha un diametro presunto di 80 mm circa.

Altri due ordigni invece sono stati rinvenuti nella giornata odierna. Situati nel medesimo canale, nei pressi del canale San Leonardo risultano avere un diametro di 75 e 50 mm. La Capitaneria di Porto di Venezia raccomanda alle unità in transito lungo le suddette zone di procedere alla minima velocità consentita dalla manovra così da ridurre al minimo il moto ondoso.

FONTE: Guardia Costiera; Guardia Costiera.