Il porto di Chioggia accoglierà piccole navi da crociera

Ieri sera è stata approvata la delibera per la nascita di una società che dovrà rendere il porto di Chioggia adatto all’accoglienza di piccole navi da crociera. Piccole si fa per dire, visto che si parla di navi fino a 50mila tonnellate e mille passeggeri, per lo più provenienti dai paesi nordici.

Queste navi sono di una categoria lussuosa, arredate in legno e potrebbero rappresentare di certo un vantaggio per l’economia ed il turismo della nostra città. La società sarà appoggiata dal Comune di Chioggia ed in essa entrerà anche VTP.