Esplosione su mezzo manutenzione Actv feriti pilota e operaio

 

Si è verificata un’ esplosione quest’oggi (14 Novembre ndr) in tarda mattinata all’interno di un vaporetto della ditta Actv utilizzato per le manutenzioni. Il mezzo, diretto verso il cantiere navale “De Poli” a Pellestrina ha subito, durante la navigazione, uno scoppio in sala macchine causato molto probabilmente da un oggetto impigliato nell’elica che ha causato il surriscaldamento del motore e il relativo incendio.

Sul posto la Capitaneria di Porto, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Chioggia assieme ad un ambulanza del Suem.