Tassa sulle barche: ecco il modello per chiedere il rimborso

 

Qualche giorno fa avevamo annunciato su un nostro articolo la “pace” tra il fisco e la nautica. Il direttore dell’Agenzia delle Entrate Attilio Befera nel corso di un dibattito illustrava infatti la nuova rotta del fisco, promettendo di cominciare a guardare il settore non solo ma come bacino di prelievo, ma bensì come elemento di sviluppo. Detto fatto ed ecco che da lì a qualche giorno è stato pubblicato proprio nel sito dell’Ente diretto dallo stesso Befera il modulo per ottenere il rimborso della tassa di possesso.

La tassa di stazionamento (da tutti considerata odiosa e inutile) era stata rimpiazzata senza troppe gentilezze da quella di possesso, salvo poi venire cancellata per le barche fino ai 14 metri, riducendola ulteriormente tra i 14 e i 25. Nasceva quindi il problema rimborso verso tutti coloro che avevano già pagato la tassa 2013 (la scadenza era fissata a maggio).
Per scaricare il modulo clicca qui