Prime due prove a Rizhao

 

La prima giornata di gare è stata caratterizzata da un vento di 8-10 nodi proveniente da SSWe da molta foschia, la prima prova prevista per le ore 12 è stata posticipata di due ore, ma nonostante il ritardo i 77 team in gara sono riusciti a disputare due prove.

Alla prima regata vengono subito messe fuori gioco 12 veliste della flotta gialla con bandiera nera.
Ghiotta opportunità per le tre italiane tutte presenti nella flotta gialla. Chiudono rispettivamente Cosentino 10, Floridia 11, Zennaro 14.
Nella seconda c’è ancora molto trambusto in partenza, ma stavolta la partenza è buona. Subito alla prima bolina un po’ in difficoltà sia Cosentino sia Zennaro, mentre Floridia si attesta nella 16 posizione. Regata sicuramente difficile e molto differente dalla regata precedente.
Cosentino e Zennaro faticano a venir fuori dalla pancia della regata. Mentre Floridia con una condotta attenta e senza grossi rischi, riesce a chiudere con un buon 15.

In classifica generale le atlete italiani si posizionano 21° Floridia, 30° Cosentino, 46° Zennaro.

In testa alla classifica con 5 punti l’americana Paige Railey, la cinese Zhang Dongshuang è al secondo posto con 7 punti, seguita a 9 punti dalla svedese Josefin Olsson.

Domani è atteso un vento da NNE tra i 15 e 20 nodi.